ūüßĶ Se sei un'azienda o professionista del settore accedi all'area 2b2
ūüü† SCONTO EXTRA 30% codice coupon BQ88E valido OGGI per un DOPPIO RISPARMIO
‚≠ź‚≠ź‚≠ź‚≠ź‚≠ź Recensioni Google
ūüöö SPEDIZIONE GRATUITA per ordini da ‚ā¨60
ūüßĶ Se sei un'azienda o professionista del settore accedi all'area 2b2
ūüü† SCONTO EXTRA 30% codice coupon BQ88E valido OGGI per un DOPPIO RISPARMIO

Pietra Crisoprasio

Il termine crisoprasio deriva dalle parole greche hrusos (oro) e prasios (di colore verde). Il crisoprasio √® una variet√† di calcedonio, tra le pi√Ļ preziose, una delle forme sotto cui si presenta la silice. Sin dai tempi antichi √® stato largamente utilizzato dai Cinesi che lo consideravano una gemma sacra per la sua somiglianza con alcune giade, ma anche dagli Egizi per la produzione di gioielli ed in seguito anche dai Greci e dai Romani. Era conosciuto come ‚Äúla pietra del coraggio‚ÄĚ. Il crisoprasio fu utilizzato anche come pietra decorativa di interni di luoghi di culto. Il crisoprasio √® di un bel colore verde mela, che varia da tenue a intenso e mostra lievi sfumature gialle. Il colore √® conferito dal nichel, presente in piccola quantit√†. Se avvicinato a fonti di calore la gemma di crisoprasio scolorisce ma √® un effetto reversibile, perch√© quando √® messo in ambiente umido, il crisoprasio ritorna al colore originario. Un fenomeno un tempo inspiegabile, che aveva fatto nascere la credenza che il crisoprasio fosse la pietra dell‚Äôinvisibilit√†. La sua durezza nella scala di Mohs √® 7. Come curiosit√†, si racconta che Federico II di Prussia fosse un grande amante del crisoprasio. Lo faceva tagliare in cabochon ovali con una sola fila di sfaccettature intorno: il taglio fu chiamato "alla Frederick". Per i segni del Cancro e della Bilancia √® la pietra abbinata.

Mostra altro